LIBRO E MOSTRA Gli occhi
della guerra
Gli occhi della guerra incrociati in tanti reportage in prima linea. Per questo gli occhi della guerra diventano il titolo di un libro fotografico. Un libro per raccontare, con immagini e sguardi fugaci, 25 anni di servizi dai fronti più caldi del mondo.
[continua]


REPORTAGE
Polveriera libica
la bomba
dei migranti
GHARYAN - “Libertà, libertà” gridano in inglese i dannati rinchiusi nel centro di detenzione di Gharyan, 70 chilometri a sud di Tripoli, costruito dagli italiani al tempo del colonnello Gheddafi. Semi nudi, in un lezzo di carne umana sotto chiave, i migranti economici provenienti dall’Africa occidentale intercettati dai libici infilano le braccia fra le sbarre dell’ingresso dei capannoni-celle gesticolando come ossessi per attrarre l’attenzione. “Vogliamo tornare a casa. Viviamo come bestie in condizioni terribili con cibo scarso e cattivo, pochi vestiti, dormendo per terra” dicono tutti dal minorenne della Costa d’Avorio ai cristiani giunti dalla Nigeria, ai musulmani del Sudan.
continua


image



02 dicembre 2017
Il Giornale
Almerigo Grilz reporter di guerra scomodo
n questi giorni è stata pubblicata una biografia illustrata del reporter triestino (Almerigo Grilz. Avventure di una vita al fronte, Ferrogallico, euro 17, postfazione di Fausto Biloslavo e Gian Micalessin). ... [continua]

01 dicembre 2017
Barbadillo
Destra. Valle: “FdI e la politica tra rivoluzione tecnologica, autonomia e Mediterraneo”
Non si può liquidare in poche, rapide righe l’equivoco della NATO, la tragedia dell’Africa o la questione dell’Islam. E poi, il Mediterraneo. Perchè non chiedere a Gian Micalesin, a Fausto Biloslavo, a Franco Cardini un’opinione, un contributo per traccia... [continua]

01 dicembre 2017
Radio 1 Mangiafuoco
Crimini di guerra nell'ex Jugoslavia
Ricordi della tragedia di Mostar e della Bosnia... [continua]

28 novembre 2017
Giornale d'Italia
Il Faro di capo Guardafui, testimone di un sogno imperiale
Un libro che il noto giornalista Fausto Biloslavo ha sinteticamente ed efficacemente definito come “un documentato ed inedito lavoro di ricerca storica scritto come se fosse un romanzo”.... [continua]

28 novembre 2017
Giornale d'Italia
Il Faro di capo Guardafui, testimone di un sogno imperiale
Un libro che il noto giornalista Fausto Biloslavo ha sinteticamente ed efficacemente definito come “un documentato ed inedito lavoro di ricerca storica scritto come se fosse un romanzo”.... [continua]


image