LIBRO E MOSTRA Gli occhi
della guerra
Gli occhi della guerra incrociati in tanti reportage in prima linea. Per questo gli occhi della guerra diventano il titolo di un libro fotografico. Un libro per raccontare, con immagini e sguardi fugaci, 25 anni di servizi dai fronti più caldi del mondo.
[continua]


REPORTAGE
Gabri, compagno d'avventure
sopravvissuto
al razzo dell'Isis
Qamishli (Siria) «Il razzo Rpg mi è passato davanti agli occhi ed è esploso addosso ad un combattente curdo morto sul colpo. Gabriele era poco più in là, ferito al volto dalle schegge». Quando arriva la chiamata del fotografo brasiliano Gabriel Cheim, sulla via del ritorno verso il confine fra Siria e Irak, mi si gela il sangue. Gabriele Micalizzi, il fotoreporter italiano del collettivo Cesura, è stato ferito verso le dieci di ieri mattina sulla prima linea dell'ultima sacca del Califfato in Siria orientale.
continua


image



18 marzo 2019
Il Sole 24ore
Siria, volontario italiano ucciso in un’imboscata a Baghuz
come scriveva nel febbraio scorso Fausto Biloslavo nel sito 'Occhi della Guerra', dopo averlo intervistato a Tell Tamer, in Siria. ... [continua]

27 febbraio 2019
Il Piccolo
I silenzi sul dramma dell'esodo e le responsabilità dei giornalisti
Biloslavo ha esposto i risultati di alcune sue inchieste ... [vai all'allegato] [vai all'allegato 2] [continua]

25 febbraio 2019
City sport
“Venezuela, governo vergognoso Siria? Situazione sempre calda
Fausto Biloslavo è un reporter di guerra di fama internazionale con una carriera iniziata nei primi anni Ottanta nel corso... [vai all'allegato]

22 febbraio 2019
Ansa
Biloslavo e Micalessin, reporter di guerra
C'è un quesito non scritto, ma che aleggia, in sospeso, una volta terminata la lettura di 'Guerra guerra guerra' dei due coraggiosi reporter di guerra Fausto Biloslavo e Gian Micalessin... [continua]

20 febbraio 2019
www.newnotizie.it
Tutti i foreign fighters che hanno combattuto per ISIS ed ora l’Italia deve riprendersi
Fausto Biloslavo, inviato del Giornale a Raqqa, nell’estate del 2017 ha realizzato un eccezionale documentario per raccogliere notizie sul destino di alcune donne con cittadinanza italiana che si erano trasferite in Siria. ... [continua]


image